Il Comitato AICCA Toscana ha come scopo di dare voce a questa popolazione, condividendo la loro esperienza e di accompagnarle nel  quotidiano per affrontare al meglio i problemi legati alla loro cardiopatia. Dagli aspetti più strettamente burocratici e giuridici (certificati di idoneità sportiva, patente, Esenzione ticket, Invalidità, immissione nel mondo lavorativo), fino alla ottimizzazione delle cure.

Questo comitato infatti, costituito soprattutto da pazienti, ma anche di professionisti (medici, infermieri, psicologi, avvocati) ha l’ambizione di rendere il cardiopatico congenito  adulto, motore di proposte e iniziative atte al miglioramento dei servizi sanitari e della pratica clinica che deve avere come primo obiettivo  la qualità di vita di questa popolazione, relativamente nuova, ma in continuo incremento e ancora poco conosciuta.

Le attività del comitato

  • Fornire Supporto tecnico/ legislativo
    • AggiornamentI
    • Normative per l’attività sportiva
    • Esenzione ticket
    • Legge 104
    • DirittI
  • Promuovere attività formative /informative come:
    • Nozioni di primo soccorso
    • l’importanza di una alimentazione equilibrata
    • Stili di vita
    •  Farmaci
    •  Sport
    • sessualità
  • Orgnizzare attività ludico/ informative
    • Incontri periodici
    • Condividere le vostre storie 
    • Attività di raccolta fondi
  •  Collaborare con AICCA nazionale e altre associazioni per campagna di adesioni..